Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK

V "Settimana della Cucina Italiana nel Mondo" (23 – 29 novembre 2020)

Data:

20/11/2020


V

L’Ambasciata d’Italia e l’Istituto Italiano di Cultura a Bucarest, in collaborazione con l’Accademia Italiana della Cucina-Delegazione di Bucarest, in occasione della quinta edizione della Settimana della Cucina Italiana nel Mondo (23 – 29 novembre 2020), sono lieti di presentare l’iniziativa digitale “Ricette italiane in giro per il Mondo: come si cucina italiano a Bucarest”.

In un anno così particolare e difficile per gli effetti della Pandemia globale la Settimana della Cucina Italiana, da sempre caratterizzata da una partecipazione numerosa e attiva del pubblico romeno e dal ruolo centrale della convivialità, sbarca nell’ambito digitale grazie al coinvolgimento di cinque Chef italiani di Bucarest, ciascuno dei quali presenterà’ ogni giorno, attraverso un video pubblicato sui canali social dell’Ambasciata e dell’Istituto di Cultura, la propria interpretazione di una delle ricette classiche della tradizione gastronomica italiana.

L’idea nasce dalla volontà di sostenere un settore tra i più duramente colpiti negli ultimi mesi, come quello della ristorazione, valorizzando al contempo quelli che da sempre sono i punti forti della cucina italiana, ampiamente apprezzati in Romania: la qualità ed unicità dei prodotti agroalimentari regionali, il legame con il territorio, la Dieta Mediterranea (riconosciuta dall’UNESCO come “patrimonio immateriale dell’Umanità”) quale modello sano ed equilibrato di alimentazione.

Sui canali social dell’Ambasciata d’Italia e dell’Istituto Italiano di Cultura saranno condivisi nel corso della settimana anche materiali sulla figura del grande divulgatore gastronomico Pellegrino Artusi (a 200 anni dalla nascita), la cui opera "La scienza in cucina e l'arte di mangiar bene" rappresenta ancora oggi una pietra miliare per la cultura culinaria italiana, nonché’ sul modello italiano di “etichettatura nutrizionale”.

Questo il programma completo delle ricette che saranno presentate in video sui social media di Ambasciata ed Istituto Italiano di Cultura:

Chef Antonio Domenichini - Ristorante “Da Giulio”

Coda alla vaccinara

Chef Marco Favino - Ristorante “Resto Aperto”

Pasta alla carbonara

Chef Vittorio Fappani - Ristorante “La Bottega dei Sapori”

Tris di tortelloni

Chef Dani Prodan - Ristorante “Sardin”

Spaghetti con pistacchio

Chef Francesco Castrovillari – “Ristorante Cucina - JW Marriott”

Risotto (riso Acquarello) con crema di zucca cotta al forno, gorgonzola, tartufo nero, guanciale croccante e castagne

 

 

sett cucina 2020


1111