Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK

Comunicato stampa - inaugurazione a Bucarest della mostra "Eccellenze italiane - la nuova generazione degli illustratori per ragazzi"

Data:

08/07/2021


Comunicato stampa - inaugurazione a Bucarest della mostra

Nel periodo 8 luglio – 12 settembre 2021, sarà aperta nel Parco Nicolae Iorga di Bucarest la mostra «Eccellenze italiane. La nuova generazione degli illustratori per ragazzi», presentata dall’Ambasciata d’Italia in Romania e dall’Istituto Italiano di Cultura, con il sostegno del Comune del Settore 1 di Bucarest e di ADP – Settore 1. La mostra, organizzata da Bologna Children’s Book Fair e promossa all’estero dalla Regione Emilia-Romagna e dal Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale, presenta una selezione di illustrazioni realizzate da 20 tra i più apprezzati giovani illustratori di libri per bambini.

Si tratta della terza edizione all’estero di Eccellenze italiane, la mostra internazionale sul panorama italiano dell’illustrazione per ragazzi. Se la prima edizione ha portato in giro per il mondo illustratori internazionalmente riconosciuti, e la seconda ha celebrato Gianni Rodari, la terza è dedicata ai giovani illustratori italiani (tra i 23 e i 35 anni) che si sono contraddistinti per la qualità del proprio disegno, l’originalità di contenuto, la capacità di far dialogare i testi con le immagini in una forma personale e unica.

La tappa a Bucarest della mostra si contraddistingue per la location unica: il parco Nicolae Iorga è al cuore di uno dei distretti più vivaci della città, uno spazio verde frequentato da bambini e ragazzi, pubblico naturale della mostra, ma anche dai cittadini del quartiere in cerca di quiete e relax. L’Ambasciata italiana e l’Istituto di Cultura hanno colto l’occasione per fare conoscere a un pubblico ampio le meravigliose illustrazioni dei giovani artisti italiani, in tutta sicurezza sanitaria.

La mostra presenta opere di venti artisti, scelti tra le personalità di spicco più promettenti: Giacomo Agnello Modica, Andrea Antinori, Michael Bardeggia, Beatrice Cerocchi, Marianna Coppo, Francesca Corso, Cecilia Ferri, Chiara Ficarelli, Marta Pantaleo, Giulia Pastorino, Irene Penazzi, Alice Piaggio, Camilla Pintonato, Michelangelo Rossato, Veronica Ruffato, Lorenzo Sangió, Francesca Sanna, Luca Tagliafico, Giulia Tomai, Veronica Truttero. I loro lavori spesso superano i perimetri definiti dalle pagine dei libri, occupano muri, abitano manifesti, riviste, la rete e l’autoproduzione: qualcuno è in lista per il premio Kate Greenaway Medal, molti sono tra i selezionati alla Mostra Illustratori di Bologna Children’s Book Fair, altri si affacciano oggi, con determinazione, nell’universo dell’editoria per ragazzi.

Ogni artista è rappresentato da un’illustrazione, selezionata per mostrare la tecnica individuale ed evidenziare poetiche visive capaci di interpretare il classico, dal fiabesco a Dante, e di creare proposte editoriali frutto di sguardi nuovi e sorprendenti. La consuetudine con il segno, l’originalità e l’esperienza faranno di loro i futuri riferimenti della storia dell’illustrazione italiana.

Organizzata da: Bologna Children’s Book Fair / Bolognafiere

Promozione culturale all’estero: Regione Emilia-Romagna, Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale

In collaborazione con: Ambasciata d’Italia in Romania, Istituto Italiano di Cultura di Bucarest

Mostra curata da: Giannino Stoppani Cooperativa Culturale, Accademia Drosselmeier

Comitato Scientifico: Ivan Canu, Mauro Evangelista, Grazia Gotti, Silvana Sola

Con il sostegno di: Primăria Sectorului 1 București, ADP – Sector 1

PLATINUM SPONSOR: DUCATI ENERGIA ROMANIA

GOLD SPONSOR: ALIVE CAPITAL, DONALAM, EUROPEAN INTERIOR, GLOBAL LEATHER SUPPLIER, INTESA SANPAOLO BANK, MONCLER, RINA SIMTEX, SIAD, UNICREDIT BANK

SPONSOR: AGROCONCEPT IMPEX, ANSALDO NUCLEARE, ERG RENEW GROUP, FLORITAL CONSULTING, MECHROM INDUSTRY, PRYSMIAN GROUP, RAFFAELLO SHOES FACTORY, RARTEL, SPITALUL MONZA, TECNOSTAMP TRIULZI EAST EUROPE, ZOPPAS INDUSTRIES ROMANIA


1126