Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK

Covid-19: entrare in Romania

 

Covid-19: entrare in Romania

I viaggiatori in ingresso in Romania dalle zone “verdi”, fra cui figura l’Italia (l’elenco viene aggiornato regolarmente e pubblicato qui), non sono tenuti a rispettare il periodo di 14 giorni di isolamento fiduciario al proprio domicilio di destinazione una volta entrati nel Paese. Non è più necessario presentare un test molecolare all’arrivo in territorio romeno.

Prima dell'imbarco, vi è tuttavia la necessità di compilare un formulario, reperibile qui. Una volta aperta la pagina, facendo clic sull'icona in alto a sinistra ("Online Coronavirus Covid-19 Statement") si può scegliere la visualizzazione in lingua inglese. Sebbene la misura dell'isolamento fiduciario non si applichi a chi proviene dall'Italia (e vi abbia soggiornato nei 14 giorni precedenti), il formulario richiede ugualmente l'indicazione di un indirizzo presso il quale trascorrere il periodo di isolamento fiduciario in Romania (nell'eventualità, ad esempio, in cui si risulti positivi all'infezione durante il soggiorno in territorio romeno). 

 

I viaggiatori in ingresso dalle zone "gialle" sono invece tenuti a rispettare 14 giorni di isolamento fiduciario presso il proprio domicilio di destinazione una volta nel Paese. Tuttavia, a patto che non mostrino sintomi da Covid-19, diverse categorie di viaggiatori sono esentate dalla misura dell'isolamento fiduciario:

 a) le persone vaccinate contro il virus SARS-Cov-2 che hanno ultimato il ciclo vaccinale almeno 10 giorni prima dell’ingresso in Romania;

b) le persone che presentano il risultato negativo di un test RT-PCR per l’infezione da virus SARS-CoV-2 effettuato al massimo 72 ore prima dell’imbarco (per chi viaggia con i mezzi di trasporto pubblico) o dell'ingresso nel territorio nazionale (per chi viaggia con mezzi propri);

c) le persone risultate positive all’infezione da virus SARS-Cov-2 negli ultimi 180 giorni precedenti all’ingresso in territorio romeno, se la data di ingresso in Romania si colloca almeno 14 giorni dopo la guarigione;

d) i bambini in età inferiore o uguale a 3 anni, senza necessità di esibire il risultato negativo di un test molecolare per infezione da virus SARS-Cov-2;

e) i bambini in età superiore a 3 anni e inferiore a 16 anni, se esibiscono il risultato negativo di un test molecolare per l’infezione da virus SARS-Cov-2, effettuato 72 ore al massimo prima dell’imbarco (per chi viaggia con i mezzi di trasporto pubblico) o dell'ingresso nel territorio nazionale ( per chi viaggia con mezzi propri);

f) le persone in transito, se lasciano il territorio della Romania al massimo 24 ore dopo l'ingresso nel Paese.


Luogo:

Bucarest

1113