Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK

Codice Fiscale

 

Codice Fiscale

Codice Fiscale

Il codice fiscale è un codice alfanumerico che identifica in maniera univoca i soggetti nei rapporti con enti ed amministrazioni pubbliche. Il codice fiscale viene rilasciato dall’Agenzia delle Entrate che provvede anche a rilasciare il tesserino fiscale. Il modulo da utilizzare per la richiesta di attribuzione del codice fiscale, il c.d. modello AA4/8, è disponibile sul sito dell'Agenzia delle Entrate, alla seguente URL: https://www.agenziaentrate.gov.it/portale/documents/20143/278893/modello+editabile+AA4_8_AA4-8+ita.pdf/e614eda6-701e-c62f-76e5-bdfcd731060a
È altresì disponibile qui.

Il codice fiscale può essere richiesto tramite la Cancelleria Consolare e viene rilasciato a cittadini italiani o stranieri, a condizione che gli stessi siano residenti nel territorio della circoscrizione consolare di competenza. Si ricorda che l'Agenzia delle Entrate è l'unica autorità competente al rilascio ed alla validazione del codice fiscale. L'attribuzione di tale codice da parte dell'Ufficio Consolare è un servizio dedicato alle persone residenti all'estero.

Il servizio del Codice Fiscale non è ritenuto urgente e si eroga compatibilmente con gli altri servizi consolari prioritari per i cittadini italiani. I tempi di trattazione delle richieste di attribuzione telematica del Codice Fiscale sono indicativamente di 30 giorni lavorativi. Data l'elevata quantità di domande ricevute da questo servizio, non è possibile garantire l'erogazione del codice in tempo utile per scadenze relative a questioni private o per pratiche esterne ai nostri Uffici.

Per richiedere il Codice Fiscale è necessario presentare il modulo di richiesta (disponibile qui), unitamente alla copia di un documento di identità valido (per i neonati bisognerà presentare altresì il certificato di nascita). La richiesta può essere presentata di persona presso gli sportelli della Cancelleria consolare oppure inviata via email all’indirizzo anagrafe.bucarest@esteri.it .

La certificazione viene inviata via e-mail (file .pdf). L'Agenzia delle Entrate non rilascia più tessere in plastica. Il codice fiscale non scade e non cambia per trasferimento all’estero. Questo ufficio non ha la possibilità di modificare un codice fiscale a seguito di errore o cambiamento di nome: è necessario rivolgersi alla sede dell’Agenzia delle Entrate in Italia.

Si ricorda altresì che il PIN dell’Agenzia delle Entrate è un codice personale per accedere a tutti i servizi telematici messi a disposizione dall’Agenzia delle Entrate stessa, oltre che al proprio cassetto fiscale. Una volta ottenuto, previa registrazione, sarà possibile accedere a Fisconline o Entratel.
Per le richieste del PIN, seguire le indicazioni riportate sul sito dell’Agezia delle Entrate:
https://telematici.agenziaentrate.gov.it/Abbilitazione/Fisconline.jsp
In seguito inviare copia della richiesta effettuata con il numero della pratica (anche tramite screenshot) e la copia di un documento di identità in allegato alla Cancelleria consolare, all’indirizzo email anagrafe.bucarest@estere.it . La Cancelleria consolare provvederà a validare la richiesta.

ATTENZIONE: Il Codice Fiscale compare sulla Tessera sanitaria, che ha una scadenza ed è legata alla residenza in Italia. Chi risiede all'estero non ha diritto alla Tessera sanitaria.

Per qualsiasi altra informazione relativa alle questioni fiscali si suggerisce di visitare il sito ufficiale dell'Agenzia delle Entrate: http://www.agenziaentrate.gov.it .


186