Questo sito utilizza cookie tecnici, analytics e di terze parti.
Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie.

Preferenze cookies

Giornata internazionale per la Soppressione della violenza contro le donne. Dichiarazione di Ambasciate residenti in Romania

L’Assemblea Generale delle Nazioni Unite ha dichiarato il 25 novembre come Giornata Internazionale per la Soppressione della Violenza Contro le Donne. In questo contesto, le sottoscritte Ambasciate salutano gli sforzi delle ONG romene per evidenziare i problemi di violenza domestica.

La Violenza Domestica, nella sua estrema manifestazione, ha provocato la morte prematura di madri, sorelle, mogli e figlie. Si sa che a livello internazionale, generalmente, uno su quattro donne sono vittime di violenza domestica.

Pur essendo un problema globale, la violenza domestica richiede azioni e soluzioni locali. I sottoscritti sostengono con solidarietà la società civile nel suo impegno di migliorare la situazione delle vittime di violenza domestica in Romania. Siamo disposti a condividere gli esempi delle migliori pratiche internazionali e ad imparare dagli sforzi della Romania per migliorare la sicurezza delle donne nelle famiglie.

Bucarest
25 Novembre 2013

Firmato dalle Ambasciate di
Austria,
Finlanda,
Germania,
Irlanda,
Italia,
GB,
SUA

Rappresentanza UNICEF in Romania