Questo sito utilizza cookie tecnici, analytics e di terze parti.
Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie.

Preferenze cookies

Comunicato stampa. Donazione italiana di materiale sanitario alla Romania.

La Protezione Civile italiana ha donato alle Autorità romene 5.200 fiale di anticorpi monoclonali per trattare pazienti Covid e mitigare l’emergenza sanitaria in Romania. L’iniziativa fa seguito ad una richiesta di assistenza da parte della Romania tramite il Meccanismo UE di Protezione Civile. Il carico, partito da Milano Malpensa, è giunto a Bucarest nella serata di ieri. L’Ambasciatore d’Italia, Alfredo Durante Mangoni, ha accolto assieme al Ministro della Salute di Romania, Attila Cseke, l’arrivo del materiale sanitario all’aeroporto di Otopeni.

L’Italia, memore dell’assistenza ricevuta dalla Romania nel 2020 durante la prima ondata della pandemia, vuole essere al fianco della popolazione e delle Autorità romene nell’attuale fase di risalita dei contagi.