Questo sito utilizza cookie tecnici, analytics e di terze parti.
Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie.

Contributi finalizzati alla partecipazione dell’Italia ad iniziative di pace ed umanitarie in sede internazionale

Le nuove modalità per l’erogazione di contributi a soggetti privati per finalità di mantenimento della pace e della sicurezza internazionale e di attuazione di iniziative umanitarie e di tutela dei diritti umani prevedono che la concessione dei contributi a soggetti privati italiani e stranieri avvenga, salvo casi di motivata urgenza, nel rispetto dei principi di trasparenza e di parità di trattamento.

Le Direzioni Generali che gestiscono i relativi fondi hanno elaborato anche quest’anno degli Avvisi di pubblicità per l’erogazione dei contributi. Gli avvisi sono pubblicati sul sito del MAECI: Cliccare qui