Questo sito utilizza cookie tecnici, analytics e di terze parti.
Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie.

Preferenze cookies

Elezioni Politiche 2022. Incontro tra l’Ambasciatore e il Vice Presidente del Com.It.Es Romania

Questa mattina l’Ambasciatore ha avuto un cordiale incontro con il Vice Presidente del Com.It.Es Romania, delegato ai rapporti con le istituzioni. Nel corso del colloquio, l’Ambasciatore ha illustrato al suo ospite l’operato degli uffici dell’Ambasciata in ordine al voto dei cittadini italiani in Romania per le elezioni politiche del 25 settembre. La Cancelleria consolare – il cui personale l’Ambasciatore ha tenuto a ringraziare per l’impegno e la dedizione mostrate – ha spedito i plichi elettorali entro i termini previsti dalla normativa vigente ed è rimasta aperta all’utenza nel fine settimana del 17 e 18 settembre per le eventuali richieste di rilascio dei duplicati; nelle scorse settimane, in parallelo al normale lavoro di ufficio e di servizio allo sportello, il personale addetto ha risposto via telefono ed email alle richieste e ai dubbi dei connazionali. Questo importante sforzo organizzativo è stato accompagnato da una fitta campagna informativa sul sito e sui canali social dell’Ambasciata (Facebook, Instagram, Twitter), che ha illustrato le modalità di esercizio del voto e ha esortato gli aventi diritto a verificare l’aggiornamento dei propri dati anagrafici, per garantire che la spedizione del plico giungesse correttamente a destinazione presso la residenza dei connazionali.

In piena aderenza alle norme di legge e alle istruzioni del Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale, nonché di tutte le misure di sicurezza del caso, oggi le schede degli elettori italiani in Romania viaggiano alla volta dell’Italia.