Questo sito utilizza cookies tecnici (necessari) e analitici.
Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie.

Accettazione/Rinuncia Eredità

Le accettazioni o rinunce all’eredità vanno eseguite nella forma di dichiarazioni sottoscritte presso uno specifico funzionario ed in seguito registrate presso la Cancelleria della Volontaria Giurisdizione del Tribunale italiano nella cui circoscrizione si sia aperta la successione.La sottoscrizione della dichiarazione di accettazione/rinuncia all’eredità deve essere eseguita entro 10 anni dal giorno della morte del defunto.  Può essere fatta:

  • direttamente presso la Cancelleria della Volontaria Giurisdizione del Tribunale italiano dove andrà poi registrata;
  • presso un notaio in Italia;
  • presso gli Uffici Consolari italiani;
  • presso un notaio pubblico romeno, facendo in seguito legalizzare presso la Camera Notarile, tramite apostilla, l’atto del notaio per renderlo valido in Italia. Il link all’Ordine dei Notai di Romania è disponibile qui.

MODALITÀ DI PRENOTAZIONE DEL SERVIZIO

I cittadini italiani che desiderino sottoscrivere una dichiarazione di accettazione o di rinuncia all’eredità presso questa Cancelleria consolare dovranno richiedere un appuntamento scrivendo all’indirizzo bucarest.notifiche@esteri.it, includendo nell’email le seguenti informazioni:

  • nome, cognome, data e luogo di nascita, indirizzo di residenza e codice fiscale della persona che intende accettare/rinunciare all’eredità (erede);
  • nome, cognome, data e luogo di nascita, data e luogo del decesso, ultimo indirizzo di residenza in vita e codice fiscale della persona deceduta.

NB: Nel caso in cui l’accettazione o la rinuncia all’eredità riguardi un cittadino italiano minorenne, sarà necessario ottenere preventivamente un’autorizzazione del Giudice Tutelare.

Gli interessati dovranno quindi presentarsi all’appuntamento presentando:

  • un proprio documento di identità italiano in corso di validità (passaporto o carta d’identità);
  • il proprio codice fiscale;
  • copia del certificato di morte della persona deceduta.

COSTO DEL SERVIZIO

Il costo del servizio è il doppio di quanto indicato all’art. 26 della Tabella dei diritti consolari. Gli atti di accettazione o rinuncia all’eredità dovranno essere in seguito registrati, a cura degli interessati, presso la Cancelleria della Volontaria Giurisdizione del Tribunale italiano nella cui circoscrizione si sia aperta la successione. Per verificare le modalità di registrazione, si rimandano gli interessati ai siti internet dei Tribunali stessi.