Questo sito utilizza cookie tecnici, analytics e di terze parti.
Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie.

Preferenze cookies

2. Scadenza per iscriversi all’A.I.R.E.

È necessario iscriversi entro 90 giorni dal trasferimento all’estero; è comunque possibile richiedere l’iscrizione all’A.I.R.E. anche successivamente, ma non può essere retroattiva e la data d’iscrizione sarà il giorno in cui il cittadino presenta la richiesta all’Ufficio consolare di riferimento.
La legge consente anche di anticipare la dichiarazione di trasferimento all’estero quando si lascia l’Italia (c.d. “pre-iscrizione”) e va richiesta direttamente in Comune; in questi casi va comunque effettuata entro 90 giorni dall’espatrio la richiesta di iscrizione A.I.R.E. presso l’Ufficio consolare competente.